Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Avviso di manifestazione di interesse per la selezione di operatori economici per la partecipazione a Procedura di affidamento del servizio di sorveglianza del Consolato Generale d’Italia a Francoforte sul Meno – Biennio 2024-2025

1) Stazione appaltante:
Consolato Generale d´Italia Francoforte sul meno
Danziger Platz 12, 60314 Frankfurt am Main

2) Oggetto, importo e durata appalto
Oggetto e modalità della prestazione:
– fornitura di un addetto per compiti di gestione dell’ordine e della sicurezza all’ingresso del Consolato Generale (da lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 ed il mercoledì dalle ore 14:30 alle ore 17:30 – l’addetto deve conoscere la lingua italiana),
– collegamento con sistema di allarme e intervento se necessario in caso di attivazione dell´allarme durante gli orari di chiusura degli uffici,
– su richiesta: apertura (ore 07.30) con disattivazione allarme generale e chiusura (ore 20:30) del Consolato Generale con attivazione allarme (i periodi nei quali attivare questo servizio verranno comunicati con preavviso da parte del Consolato Generale).

Durata: biennale per il periodo 1.01.2024 – 31.12.2025 con possibile opzione di rinnovo per massimo un ulteriore anno.

Importo stimato del contratto: € 40.000,00 annuo (massimo importo per il triennio € 120.000,00)

3) Requisiti di partecipazione
Sono ammessi a manifestare interesse alla procedura di affidamento gli operatori in possesso dei requisiti e delle autorizzazioni previsti dalla normativa locale di settore, nonché in possesso dei requisiti di ordine generale previsti dall’articolo 57 della Direttiva 2014/24/UE e della corrispondente normativa tedesca di recepimento § 123 e 124 della Legge Gesetz gegen Wettbewerbsbeschränkungen (GWB).
I nomi degli addetti dovranno essere comunicati a questo Consolato Generale, insieme al certificato penale attestante l’assenza di carichi pendenti.

4) Modalità e termini di presentazione delle manifestazioni di interesse

Gli operatori economici possono presentare la manifestazione di interesse tramite comunicazione inviata per posta elettronica all’indirizzo: canc.francoforte@esteri.it,
indicando nell’oggetto “Manifestazione di interesse per la partecipazione alla procedura di affidamento del servizio di sorveglianza del Consolato Generale”, e allegando copia del documento di identità del legale rappresentante.
Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro il 5 novembre 2023.

5) Procedura di scelta del contraente e criterio di aggiudicazione.
La scelta del contraente avverrà con procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando. L’aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più basso.

6) Altre informazioni

Il presente annuncio costituisce esclusivamente un invito a manifestare interesse
e non un’offerta al pubblico, né comporta per il Consolato Generale alcun obbligo nei confronti dei soggetti interessati. La manifestazione di interesse ha l’unico scopo di individuare operatori economici da invitare a presentare offerta a successiva procedura negoziata. Il Consolato Generale si riserva ogni decisione in merito alla procedura, inclusa quella di modificarne i termini, le modalità ed i contenuti, di
sospenderla o interromperla, qualunque sia il grado di avanzamento della stessa, senza che gli interessati possano avanzare nei confronti della stessa alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

Il Responsabile Unico del Procedimento è il Comm. Amm.vo. Enrico Angeli.
Per ogni chiarimento o informazione gli interessati potranno rivolgersi per iscritto al seguente indirizzo mail: canc.francoforte@esteri.it