Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Consolato Onorario d'Italia - Saarbrücken

 

Consolato Onorario d'Italia - Saarbrücken

 

 

Am Ludwigsplatz 7 – 66117 Saarbrückenfoto consolato onorario sb

Console Onorario: Avv. Michael HAAN
Circoscrizione: Land Saarland

Tel.: 0049 (0) 681 92566666
Fax: 0049 (0) 681 92566667
E-mail: saarbruecken.onorario@esteri.it; info@anwalt-schmitt-haan.de

 

Decreto di limitazione delle funzioni del Console Onorario a Saarbruecken 

 

Il Consolato Onorario è aperto al pubblico nei seguenti giorni:

 

A causa dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus e a scopo precauzionale, il Consolato onorario a Saarbrücken non effettuerà le due aperture previste per il mese di novembre (12 e 26 novembre) e a dicembre (03.12 e 17.12).

I connazionali possono sempre contattare il Consolato onorario (saarbruecken.onorario@esteri.it) in caso di urgenza e per fissare un appuntamento per ritirare il proprio documento di identità.

Si ricorda che è stata prorogata fino al 31 dicembre 2020, ai fini della sola identificazione personale, la validità di tutti i documenti di riconoscimento e di identità italiani, ivi inclusi i passaporti e le carte di identità, scaduti a partire dal 31 gennaio 2020.

Calendario aperture secondo semestre 2020


(per le date delle permanenze sui passaporti, leggere
qui di seguito)

Il Consolato Onorario riceve su appuntamento.
PRENOTA QUI L'APPUNTAMENTO ONLINE


Clicca qui per visualizzare tutti i moduli.


°°°°°°°  °°°°°°°  °°°°°°°


1. PASSAPORTI E CARTE D'IDENTITA'

Dal 1 ottobre 2020 il Consolato Generale a Francoforte sul Meno rilascia la carta di identita’ elettronica.
Per informazioni sulla procedura da seguire per chiedere la carta di identita’ elettronica clicca sul seguente sito web:

https://consfrancoforte.esteri.it/consolato_francoforte/it/i_servizi/per_i_cittadini/carte_ide/carte-ide.html

Per ottenere la carta di identita’ elettronica e’ necessario recarsi a Francoforte ai fini del rilievo delle impronte digitali. Successivamente alla presentazione della domanda, i connazionali saranno contattati per la fissazione dell’appuntamento. Le nuove carte di identita’ elettroniche saranno inviate per posta direttamente al recapito dei richiedenti; esse non saranno piu’ consegnate presso il Consolato onorario di Saarbrücken.

COME OTTENERE UN NUOVO PASSAPORTO A SAARBRÜCKEN (SENZA VENIRE A FRANCOFORTE)
Se avete bisogno di un nuovo passaporto, non c’è più bisogno di venire a Francoforte. E’ infatti possibile depositare le impronte digitali presso il Consolato Onorario di Saarbrücken. Il Consolato Generale di Francoforte organizza periodicamente la presenza consolare di alcuni suoi impiegati dedicati a questo servizio. Gli impiegati sono presenti SOLO nelle date di seguito specificate.
Si raccomanda di controllare regolarmente la scadenza del passaporto e di programmare il rinnovo con anticipo (non prima di 6 mesi dalla scadenza). Per questo servizio è necessario presentarsi SOLO nelle date di seguito indicate. Il documento verrà predisposto a Francoforte e verrà spedito per posta all’interessato con lettera raccomandata.

Per informazioni dettagliate sull’emissione dei passaporti vedere qui. Modulo di domanda.

 Presenza Consolare a Saarbrücken (Am Ludwigsplatz 7) per il deposito delle impronte digitali per i passaporti:
(gennaio 2020-giugno 2020):

09/07/2020 ore 14:30 - 18:00

23/07/2020 ore 14:30 - 18:00

27/08/2020 ore 14:30 - 18:00

10/09/2020 ore 14:30 - 18:00

08/10/2020 ore 14:30 - 18:00

12/11/2020 ore 14:30 - 18:00

03/12/2020 ore 14:30 - 18:00


2. MATRIMONIO

Per ottenere il CERTIFICATO DI CAPACITA' MATRIMONIALE non serve recarsi al Consolato Onorario a Saarbrücken. La richiesta deve essere effettuata direttamente al Consolato Generale di Francoforte, PER POSTA, seguendo le istruzioni contenute qui.

 

3. PROCURE

Dal 1° gennaio 2012 gli uffici consolari in Germania non esercitano più funzioni notarili. Eccezioni sono possibili - previa verifica della oggettiva e documentata impossibilità da parte del connazionale di rivolgersi ad un notaio in loco - per atti che rivestono carattere di necessità e urgenza, quando il ritardo possa recare pregiudizio al cittadino italiano. Alla luce delle nuove disposizioni, a partire dal 1 gennaio 2012, per gli atti notarili ci si dovrá pertanto rivolgere ai notai tedeschi. Consultando il sito www.notar.de è possibile verificare la conoscenza della lingua italiana da parte dei notai tedeschi più vicini al proprio domicilio. È consigliabile farsi rilasciare dal notaio italiano una bozza di procura da esibire al notaio tedesco al fine di consentire a quest’ultimo di redigere l’atto nel modo più conforme possibile. Si ricorda che qualora l’atto fosse redatto dal notaio tedesco nella sola lingua tedesca, questo deve essere tradotto in italiano al fine della sua validità in Italia. La traduzione deve essere eseguita da un traduttore giurato.

Notai che parlano italiano

PAGAMENTO DELLE PERCEZIONI CONSOLARI - ISTRUZIONI
 


323