Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Pensioni

 

Pensioni

*   IMPORTANTI NOVITÀ NELLA VERIFICA DELL’ESISTENZA IN VITA DEI PENSIONATI ALL’ESTERO:
     CITIBANK ACCETTA ORA ANCHE LE CERTIFICAZIONI EMESSE DAGLI ENTI PUBBLICI LOCALI!

L’Istituto Nazionale Per la Previdenza Sociale, I.N.P.S., ha reso noto, per il tramite del Ministero degli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, MAECI,  che è stata avviata la rilevazione annuale dell’esistenza in vita dei pensionati residenti all’estero. 
L’Inps ha rilevato che, in occasione della precedente verifica generalizzata dell’esistenza in vita, i pubblici funzionari di alcuni Paesi si rifiutavano talvolta di sottoscrivere il modulo della Citibank, meglio noto come “Foglio Giallo”.

ATTENZIONE !  Per evitare difficoltà ai pensionati, Citibank accetterà le certificazioni di esistenza in vita emesse da Enti pubblici locali. Chiaramente tali certificati devono costituire valida attestazione dell’esistenza in vita ai sensi della legge del Paese di residenza del pensionato. Non sono considerate sufficienti le certificazioni rilasciate per altre finalità ( per esempio i certificati di residenza).

Il Consolato Generale, Uff. Lavoro e Assistenza Sociale, Tel. 069/ 7531 117, resta a disposizione degli interessati per ogni chiarimento.


La Sicurezza Sociale

Informazioni di carattere generale sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

 


28